La Angri Eco Servizi pubblica un bando per 10 operatori ecologici a tempo indeterminato




Di seguito si riporta un estratto del bando della Angri Eco Servizi di Napoli per l’assunzione a tempo indeterminato di 10 operatori ecologici.

Estratto del Bando:

“ART. 1: OGGETTO DELLA SELEZIONE
È indetta una selezione pubblica mediante concorso per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria
finalizzata alla assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 10 operatori ecologici, nonché per la
formazione di una graduatoria cui attingere in caso di necessità, con inquadramento nel livello 2B Area
operativo – funzionale “Raccolta, spazzamento, tutela e decoro del territorio” del CCNL dei servizi
ambientali e territoriali vigente - FEDERAMBIENTE.
Il trattamento economico e normativo sarà quello previsto dal CCNL Federambiente vigente.

ART. 2: REQUISITI RICHIESTI PER L'AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
Per essere ammessi alla selezione pubblica gli aspiranti, alla data della pubblicazione del presente bando,
dovranno essere in possesso dei requisiti sotto elencati:
1. cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione Europea,
fatte salve le eccezioni di legge di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 Febbraio
1994, n. 174. Sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
2. età non inferiore agli anni 18;
3. idoneità fisica all'impiego
4. licenza di scuola primaria (licenza elementare);
5. il possesso della patente di guida categoria “B”;
6. godimento dell'elettorato politico attivo;
7. godimento dei diritti civili e politici;
8. non aver subito e riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
9. non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione
per insufficiente rendimento, ovvero non siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi
dell’art. 127 - primo comma – lett. d) del D.P.R. 10/01/1957, n. 3;
10. posizione regolare nei confronti dell'obbligo militare di leva (per gli aspiranti di sesso maschile
soggetti all'obbligo di leva).
L’accertamento della mancanza anche di uno solo dei requisiti prescritti per l’ammissione alla selezione e
per l’assunzione comporta, in qualunque tempo, l’esclusione dalla procedura concorsuale nonché la
risoluzione del rapporto di lavoro qualora instaurato.
L’Azienda speciale Angri Eco Servizi, garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso
ed il trattamento sul lavoro ai sensi D. lgs. N. 165/2001 e s.m.i.

ART. 3: PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE – TERMINI – MODALITA’
La domanda di ammissione alla selezione, con gli eventuali documenti allegati, a pena di esclusione deve
essere indirizzata alla Sede Operativa dell’Azienda Speciale Angri Eco Servizi, Via Stabia, 111 – 84012
Angri (SA) e dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 12:00 del 07 novembre 2012 mediante
consegna a mano (con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00), o spedita a
mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (non farà fede il timbro postale), in busta chiusa sulla
quale il candidato deve indicare a pena di esclusione, oltre il proprio nome, cognome, e indirizzo anche la
seguente dicitura: “Selezione pubblica per operatori ecologici”

ART. 4: COMMISSIONE ESAMINATRICE

ART. 5: PROVE D’ESAME ED EVENTUALE PROVA PRESELETTIVA
Le prove d’esame consisteranno in una prova scritta concernente quiz a risposta multipla vertente su
argomenti riguardanti cultura generale ed una prova pratico operativa.
La Commissione dispone di 30 punti per la valutazione della prova scritta e 30 punti per la valutazione di
quella pratico operativa.
Alla prova pratico operativa accederanno i concorrenti che avranno riportato nella prova scritta una
votazione non inferiore a 21/30.
La prova pratico operativa si intende superata con il conseguimento di un punteggio non inferiore a 21/30.
Qualora il numero delle domande ammissibili pervenute sia superiore a 100, l’Azienda Speciale Angri Eco
Servizi, ai fini dell’economicità e celerità di espletamento del concorso, si riserva di sottoporre i candidati ad
una prova preselettiva che consisterà nella soluzione, in un tempo predeterminato, di un questionario con
domande di tipo psicoattitudinale a risposta multipla.
Saranno ammessi alle successive prove un numero di candidati pari a 50, inclusi i candidati classificati a pari
merito al 50° posto.

ART. 6: DIARIO DELLE PROVE D’ESAME
L’eventuale prova preselettiva si terrà il giorno 20/11/2012 alle ore 09,30. Nel caso il numero dei
partecipanti non consenta lo svolgimento simultaneo della prova per tutti i presenti, si procederà alla
formazione di appositi turni, utilizzando le ore successive.
A decorrere dal giorno 12/11/2012 sarà pubblicato un avviso sul sito www.angriecoservizi.it che darà
conferma o meno dello svolgimento della prova preselettiva ed il luogo presso cui sarà svolta.
Successivamente, conclusa la fase dell’eventuale preselezione, il diario e la sede della prova scritta e della
prova pratica verranno comunicati ai concorrenti ammessi mediante pubblicazione nella bacheca aziendale,
all’Albo Pretorio del Comune di Angri (SA) e sul sito internet dell’Azienda www.angriecoservizi.it
Nel caso in cui non ci siano i presupposti per lo svolgimento della preselezione, il diario e la sede della prova
scritta e della prova pratica verranno comunicati agli aspiranti concorrenti, mediante pubblicazione nella
bacheca aziendale, all’Albo Pretorio del Comune di Angri (SA) e sul sito internet dell’Azienda
www.angriecoservizi.it a decorrere dal 12/11/2012.
Per essere ammessi alle prove, i candidati dovranno presentarsi muniti di idoneo e valido documento
personale di identità.
Saranno ritenuti rinunciatari ed automaticamente esclusi dalla selezione tutti coloro che, per qualsiasi
motivo, non si presenteranno il giorno e l’ora stabiliti nel luogo indicato per sostenere le prove.

ART. 7: VALUTAZIONE DEI TITOLI
La valutazione è effettuata prima della prova scritta e resa pubblica prima che si proceda allo svolgimento
della stessa.
Il punteggio a disposizione viene suddiviso e ripartito nelle seguenti categorie di titoli.
La Commissione dispone di 10 punti per la valutazione dei titoli.
Nello specifico verranno attribuiti…

Per continuare a leggere il bando e scaricare il modulo della domanda completo cliccare sul seguente link.